mercoledì, 3 Giugno 2020
Home News Monero News Superato 1 GH/s sulla Blockchain di Monero
Monero Network raggiunge 1 GH/s

Superato 1 GH/s sulla Blockchain di Monero

361
0

A poco più di due settimane dall’uscita del nuovo algoritmo RandomX su Monero, per dare di nuovo la possibilità di Minare in profitto ai Processori, l’hashrate sulla Blockchain di Monero ha raggiunto 1.1 GH/s.

Questa è la seconda volta che l’hashrate supera la soglia di 1 GH/s, la prima volta è stata durante la Bull Run delle altcoin di inizio 2018 unita ad un utilizzo degli Asics.

Questo notevole aumento era stato predetto anche dallo stesso creatore di RandomX, in quanto è ritenuto necessario per tenere in sicurezza il Network ed evitare attacchi alla Blockchain.

L’implementazione di RandomX si sta ogni giorno di più rivelando un successo, soprattutto ora che è stato raggiunto un livello di Sicurezza accettabile.

Si guadagna ancora Minando Monero?

Ti starai probabilmente chiedendo se ora che l’hashrate del Network è così alta, c’è ancora la possibilità di guadagnare Minando XMR.

Per fare un esempio consideriamo un processore AMD Ryzen 3900x con una media giornaliera di 12.500 h/s, utilizzando l’hashrate attuale di 1,05 GH/s andrà a produrre circa 0,0172 XMR al giorno.

Per calcolare da soli la propria soglia fino a cui si rimane profittevoli, è possibile usare la seguente formula: H = 30000 * h * R * X / (p * e)

  • h – l’hashrate che produce il tuo hardware [H/s]
  • R – la ricompensa in XMR attuale quando viene trovato un blocco
  • X – il valore di cambio attuale [USD/XMR]
  • p – quanto consuma in W il tuo Hardware
  • e – il prezzo che paghi per l’elettricità

Fonte Equazione: Reddit.com/MoneroMining

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui